Dizionario sanscrito-italiano

Il dizionario sanscrito-italiano (Edizioni ETS, 2009) è ora consultabile online.

Leggi

"Bhasha", nuova rivista Open Access

Nel mese di aprile 2022 è iniziata la pubblicazione di “Bhasha. Journal of South Asian Linguistics, Philology and Grammatical Traditions” (Edizioni Ca' Foscari).

Leggi

Convegno e Assemblea dei Soci dell’AISS 2022

Il Convegno e l’Assemblea dei Soci dell’AISS si svolgeranno a Procida dal 30 settembre al 2 ottobre 2022. Leggi il secondo comunicato.

Leggi

Informazioni personali

Acri-foto

Andrea Acri

Maître de conférences

École Pratique des Hautes Études (EPHE, PSL University), Paris

Andrea Acri è Maître de conférences in “Études Tantriques” presso la Sezione di Scienze Religiose dell’École Pratique des Hautes Études (EPHE, Università PSL, Parigi) e ricercatore a contratto (2021–2023) presso l’École française d’Extrême-Orient (EFEO) a Parigi nell’ambito del progetto ERC Synergy “DHARMA”. Dopo la laurea in Lingue e Civiltà Orientali presso l’Università di Roma “Sapienza” (2005) ha conseguito un Master e PhD presso l’Università di Leiden (2006, 2011). Ha ricoperto incarichi di ricerca e insegnamento in India (Nalanda University), Singapore (Nalanda-Sriwijaya Centre/ISEAS e Asia Research Institute/NUS), Australia (ANU) e Paesi Bassi (IIAS). È membro del comitato editoriale del Journal of the Royal Asiatic Society e del Journal of Yoga Studies, e ha condotto vari progetti di ricerca e documentazione sovvenzionati dall’Agence Nationale de la Recherche (ANR), l’American Academy of Religion (AAR), la British Library, ed altre istituzioni accademiche e governative. I suoi principali interessi di ricerca e insegnamento includono la storia e la circolazione delle tradizioni tantriche shivaite e buddiste in India ed Asia Sudorientale; lo yoga; la filosofia indiana; la storia religiosa di Giava e Bali dal periodo premoderno al periodo moderno alla luce delle fonti testuali; e dinamiche culturali e storiche legate alla connettività intra-asiatica. È attivamente impegnato nell’edizione e traduzione di testi in sanscrito ed antico giavanese. Ha pubblicato articoli in riviste scientifiche internazionali, volumi editi ed edizioni speciali di riviste scientifiche, e monografie, tra le quali Dharma Pātañjala (Egbert Forsten/Brill 2011; Aditya Prakashan 2017; EFEO/KPG 2018); Dari Siwaisme Jawa ke Agama Hindu Bali (EFEO/KPG 2021); Tantra, Magic, and Vernacular Religions in Monsoon Asia (con P. Rosati, Routledge 2022); The Creative South (2 vols., con P. Sharrock, ISEAS 2022); Spirits and Ships (con R. Blench ed A. Landmann, ISEAS 2017); Esoteric Buddhism in Mediaeval Maritime Asia (ISEAS 2016); From Laṅkā Eastwards (con H. Creese ed A. Griffiths, KITLV 2011); etc.

News recenti