Dizionario sanscrito-italiano

Il dizionario sanscrito-italiano (Edizioni ETS, 2009) è ora consultabile online.

Leggi

"Bhasha", nuova rivista Open Access

Nel mese di aprile 2022 è iniziata la pubblicazione di “Bhasha. Journal of South Asian Linguistics, Philology and Grammatical Traditions” (Edizioni Ca' Foscari).

Leggi

Convegno e Assemblea dei Soci dell’AISS 2022

Sono disponibili il PROGRAMMA DEFINITIVO e la LOCANDINA dell'evento (Napoli e Procida, 29 settembre - 2 ottobre 2022).

Leggi

Informazioni personali

Crisanti

Alice Crisanti

Dottore di ricerca

Università di Roma – La Sapienza

Dal luglio 2021 è assegnista di ricerca presso la Sapienza Università di Roma nell’ambito del Progetto di Ateneo The Oriental School of Rome: History, Figures, Cultural Scene, Manuscript and Book Collections (coordinato dal prof. B. Lo Turco), con una ricerca dedicata in particolare alla figura di Ignazio Guidi (1844-1935) e al suo ruolo quale fondatore della Scuola Orientale romana e nel più ampio contesto degli studi orientali italiani otto-novecenteschi. Dal novembre 2018 al febbraio 2021 è stata borsista dell’Istituto Italiano per gli Studi Storici (Napoli) con un progetto dedicato a La ricezione dell’indianistica nella cultura italiana tra Otto e Novecento. Michele Kerbaker a Napoli. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Civiltà dell’Asia e dell’Africa (XXIX ciclo) presso l’Università di Roma “La Sapienza” con una tesi su Giuseppe Tucci e l’indianistica italiana tra Otto e Novecento e si è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano. Ha dedicato diversi saggi alla storia dell’indianistica in Italia e alla sua ricezione nella cultura italiana, tra cui i recenti Un indianista a Napoli nell’Otto-Novecento. Michele Kerbaker fra Università e Collegio asiatico (2021) e Due indianisti e una Commissione. Carlo Formichi, Oreste Nazari e il progresso degli studi sanscritici in Italia (2021), e ha pubblicato di recente una monografia dedicata alla ricostruzione – attraverso documenti d’archivio – della biografia di Giuseppe Tucci (Giuseppe Tucci. Una biografia, “Biblioteca di Storia contemporanea” 64, Edizioni Unicopli, 2020), al quale pure ha dedicato alcuni articoli relativi al procedimento di epurazione e ai suoi rapporti con il fascismo. I suoi principali interessi di ricerca sono, assieme alla storia degli studi orientali in Italia (dall’Unità al secondo dopoguerra), la storia della cultura italiana e la storia degli intellettuali italiani tra Otto e Novecento e, in particolare, il rapporto di questi con il fascismo. Per l’elenco aggiornato delle pubblicazioni si veda il profilo sul sito academia.edu.

News recenti