OPPORTUNITÀ

Copertina-news-opportunità

Assegno di ricerca annuale

Università di Cagliari

Deadline: 8 ottobre 2019


L’assegno di ricerca si inquadra nel progetto “Giustificare il cambiamento e rendere il nuovo accettabile: lessico, retorica e meccanismi di legittimazione per riforme, rivoluzioni, mutamenti sociali e innovazione politica dal mondo antico alla prima età moderna. un approccio multidisciplinare”.

Titolo dell’assegno: “Fonti indoarie: strategie per giustificare il cambiamento e rendere il nuovo accettabile in ambito dottrinale, sociale e politico” / ENGLISH: Indoaryan sources: Strategies targeted on justifying changes and making the new acceptable in the doctrinal, social and political contexts

Funzioni che l’assegnista è chiamato a svolgere nel progetto di ricerca: Una sezione del progetto mira all’analisi delle strategie lessicali, retoriche o tecniche adottate dalle fonti indoarie al fine di armonizzare l’antico contesto sociale, politico e dottrinale alla nuova canonizzazione Kuru-Pañcāla dei Veda. Si ipotizza che una rielaborazione “filologica” (7th-4th BCE) delle fonti in Sanscrito abbia promosso una lettura “pancronica” del passato, marginalizzando aspetti della precedente eredità e crucialmente mimetizzando cambiamenti storici sotto la parvenza di una generale conclamata fedeltà all’inviolabile sacro continuum. L’assegnista dovrà analizzare le occorrenze Pali di un gruppo di termini corrispondenti a parole sanscrite denotanti nozioni-chiave del Brahmanesimo, i cui antecedenti vedici risultino veicolare un senso eterogeneo, per vagliare l’ipotesi secondo cui le aree indoarie periferiche siano state estranee alle menzionate innovazioni.

ENGLISH: One section of the project is targeted on the analysis of the lexical, rhetoric or technical devices the Indo-Aryan sources adopted in order to tune the earliest social, political, and doctrinal background to the new Kuru-Pañcāla canonization of Vedas. An intentional “philological” rework (7th-4th BCE) of Sanskrit sources is postulated to have promoted a “panchronic” reading of the past, by both marginalizing a few incompatible features of the early Indo-Aryan legacy and by crucially disguising some historical changes in the garb of an overarching claimed allegiance to an inviolable sacred continuum. The research fellow will have to analyse the Pali occurrences of a group of terms matching with Sanskrit words which denote Brahmanic key-notions, whose Vedic antecedents result as conveying a partially heterogeneous meaning, to test the hypothesis that peripheral Indo-Aryan areas did not take part in the mentioned innovations.

Selezione pubblica per il conferimento di n. 1 Assegno di Ricerca della durata di 12 mesi 

AREA 10 – SCIENZE DELL’ANTICHITÀ, FILOLOGICO-LETTERARIE E STORICO-ARTISTICHE   S.C. 10/N3 – CULTURE DELL’ASIA CENTRALE E ORIENTALE  –  S.S.D. L-OR/18 – Progetto: “GIUSTIFICARE IL CAMBIAMENTO E RENDERE IL NUOVO ACCETTABILE: LESSICO, RETORICA E MECCANISMI DI LEGITTIMAZIONE PER RIFORME, RIVOLUZIONI, MUTAMENTI SOCIALI E INNOVAZIONE POLITICA DAL MONDO ANTICO ALLA PRIMA ETÀ MODERNA. UN APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE” – Responsabile Scientifico: Prof.ssa Tiziana Pontillo

Le domande dovranno essere inviate esclusivamente via PEC come indicato all’art. 3 del bando di selezione entro e non oltre il 8.10.2019

Tutta la documentazione è disponibile al seguente indirizzo: http://dirpersonale.unica.it/concorsi/index.php?page=assegni

 

 

News recenti